Antiche Ricette Toscane

Vai ai contenuti

Menu principale:

Torta pasqualina

Minestre e Zuppe
 

Torta pasqualina


Richiede abbastanza tempo e non è semplice da fare, ma il risultato compensa la fatica.  

Ingredienti per 4 persone: 1 Kg di farina 00 - 1 Kg di bietole con coste - 500/600 g di ricotta fresca - l00g di burro - 12 uova intere - 1 etto di parmigiano grattugiato - olio di oliva, latte, prezzemolo, maggiorana, nepitella.

Preparazione: Si prepara una pasta quasi da pane, impiegando 1/2 etto di olio e acqua per stemperare. A lavorazione avanzata si preparano 20 panetti e si conservano sotto un panno umido. Si scottano in acqua salata le bietole, grossolanamente spezzate, si sgocciolano e si dispongono su un vassoio, cospargendole con metà del parmigiano, con le erbette aromatiche finemente tritate. Si prepara quindi un impasto con la ricotta, la mollica di pane intrisa nel latte, il parmigiano restante e due uova. Si unisce il tutto alle bietole, ricavandone un impasto omogeneo. Si tirano a sfoglia sottile i 20 panetti; si dispongono in teglia ben unta d'olio 10 sfoglie e vi si dispone sopra l'impasto di verdura prima preparato. Si scava una nicchia nell'impasto e vi si dispone un uovo facendo attenzione a non rompere il tuorlo. Si condisce con un pezzetto di burro e con una spolveratina di pepe. Si copre il tutto con le dieci sfoglie rimanenti, incollando ai bordi. Un foro nella sfoglia superiore consentirà una via di sfogo al vapore. Si cuoce a 200 C per circa un'ora. Si serve tiepida o fredda accompagnata da un buon vino bianco.

Torna ai contenuti | Torna al menu