Antiche Ricette Toscane

Vai ai contenuti

Menu principale:

Panzanella

Antipasti
 

Panzanella

La panzanella si prepara al momento e si consuma subito: può essere presentata come antipasto nei piatti rustici. Mangiata con il formaggio fresco, meglio se di capra, può servire come piatto unico, meglio in primavera ed estate. Questa ricetta povera, antica colazione dei contadini Toscani vede come elemento principale il pane.

Ingredienti per 4 persone: 400g di pane casereccio Toscano, 1 cipolla rossa a fette, 6 foglie di basilico, 3 pomodori maturi, 1 cetriolo, 1 cucchiaio d'aceto, 3 cucchiai d'olio, sale e pepe.

Preparazione: Mettere le fette di pane nella terrina e ricopritele a filo d'acqua fredda, facendo inzuppare il pane per circa 15 minuti, intanto affettate i pomodori e la cipolla dopo averli privati dei semi e della pelle. Mettete il cetriolo affettato in un piatto con un peso sopra. Lasciatelo cosi per circa 10 minuti (in modo che perda l'acqua). Strizzate bene il pane e mettetelo nell'insalatiera. Sciacquate il cetriolo e unitelo al pane ai pomodori, la cipolla e le foglie di basilico ben lavate e spezzettate. Condite con l'olio d'oliva e aceto. Servite dopo dieci minuti in modo che il pane abbia  tempo di insaporirsi.

Torna ai contenuti | Torna al menu