Antiche Ricette Toscane

Vai ai contenuti

Menu principale:

Frittata all'antica

Secondi Verdure
 

Frittata all'antica


Annie Feolde ha trovato questa ricetta in un vecchio libro della cucina fiorentina. E l'ha rielaborata con il tocco di un grande chef. O di una grande chef? Come dobbiamo dire? E il solito busillis:La onorevole Jotti o l'onorevole Jotti? Non credo che Annie Feolde badi molto a queste cose.

Ingredienti per 4 persone: 3 uova intere, 3-4 foglie di salvia, sale, pepe, 40 g di burro fine, i Kg di pomodori freschi e maturi, sale e pepe, 1 cipolla, l0 foglie di basilico, 2 cucchiai di olio d'oliva, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato.

Annie mi detta, con il suo italiano dall'accento francese, e io trascrivo fedelmente. Sbucciare i pomodori togliendo tutti i semi e buttarli in una pentola sopra la cipolla tritata e rosolata nell'olio. La-sciare cuocere e ridurre per 20 minuti a fuoco moderato, frullare, e rimettere a cuocere per altri 10 minuti con il basilico tritato, sale e pepe. Ora sbattete le uova con sale, pepe e salvia tritata. Cuocete la frittata in padella anti aderente (nella quale avrete fatto sciogliere il burro). Per quanto tempo? Solo quello di far rapprendere l'impasto. Subito dopo, ar-rotolate la frittata e tagliatela a listarelle che si adageranno nella salsa al pomodoro bella calda. Rigirate un attimo e servite, cospargendo di parmigiano grattugiato

Ricetta dell'Enateca Pinchiorri.

Torna ai contenuti | Torna al menu