Antiche Ricette Toscane

Vai ai contenuti

Menu principale:

Costata di manzo alla senminiatese

Secondi Carne > Dalla A alla F
 

Costata di manzo alla senminiatese


Veramente eccezionale questo piatto che abbiamo avuto la possibilità di ap-prezzare a Pisa da "Sergio". Sua infatti è la ricetta.

Ingredienti: una costata di circa i Kg. per 2 persone; due fette di prosciutto crudo; un cucchiaino da caffè di paté di fegato da spalmare; alcune fettine sotti-lissime (anche per il costo!) di tartufi.

Preparazione: si taglia la costata in due, lasciando la carne attaccata da una parte (come sì fa per le braciole "a libro") in modo da poter inserire il paté, il prosciutto e il tartufo a mo' di tramezzino. Si lega la carne con spago sottile da arrosti, si infarina appena e si mette a cuocere in un tegame con poco olio ma ben caldo, facendo cuocere da una parte e dall'altra per 5 minuti e spruzzando con un po' di brandy. Aggiungere durante la cottura, sale e qualche fiocchetto di burro infarinato. Non guasta qualche foglia di alloro. Il naturale contorno è costituito da patatine novelle (o comunque piccole) arrosto, cotte ovviamente a parte.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu